Paolo Oliva

Consulente medico legale Cassa GalenoValuto la congruità delle richieste di copertura presentate dai soci a Cassa Galeno: per il convenzionamento diretto verifico l’appropriatezza della richiesta rispetto alla diagnosi, per il convenzionamento indiretto accerto la congruità di quanto prescritto con quanto effettuato, applicando i concetti medico legali del rapporto di causalità e della esclusione di quanto non previsto nel Regolamento di Cassa Galeno.

La difficoltà maggiore è che non tutti i soci conoscono la parte del Regolamento che affronta le patologie pregresse, cioè le patologie esistenti prima dell’entrata del socio nella Cassa e che quindi non rientrano nelle coperture garantite. D’altro canto molti soci ignorano che Galeno, a differenza delle assicurazioni tradizionali, non li abbandona in caso di sinistro. Le compagnie di assicurazione hanno la possibilità di disdire unilateralmente la polizza e se l’assicurato manifesta problemi ricorrenti di salute non esitano a farlo. Galeno invece non abbandona mai i suoi soci.
Quello che cerchiamo di far capire agli iscritti è che Galeno si occupa di trovare sempre una soluzione nell’interesse del socio e che in una società mutua cooperativa sono i soci stessi che, attraverso un comportamento etico, garantiscono il buon andamento della Cassa, alimentando quindi quel circuito virtuoso che fa sì che le compagnie a fine anno, in caso di bilancio positivo delle prestazioni, restituiscano una parte dei propri utili alla Cassa per alimentare le posizioni previdenziali dei soci e per promuovere progetti speciali.

La cosa che amo di più del mio lavoro è il rapporto con i colleghi, anche quando apparentemente c’è conflittualità, perché la maggior parte apprezza quello che facciamo come comitato scientifico.

Su di lui

  • La sua più grande passione: i giochi di carte, soprattutto bridge e burraco
  • Le sue canzoni preferite: Azzurro di Adriano Celentano, Champagne di Peppino di Capri, Mamma di Beniamino Gigli
  • Da bambino sognava di diventare medico, perché il medico rappresentava per lui una figura importante e degna di rispetto
  • Nella prossima vita sogna di rinascere: medico

Torna alla pagina del team

Questo sito utilizza cookie tecnici, analitici e di profilazione anche di terze parti, per migliorare e personalizzare la navigazione, i contenuti ed i messaggi pubblicitari dell'utente e fornire le funzioni dei social media. Se vuoi leggere l'informativa completa sui cookie o disabilitarli clicca QUI leggi la nostra informativa sull'uso dei cookies. Cliccando sul pulsante ACCETTO I COOKIE o proseguendo la navigazione presti il consenso all'utilizzo dei cookie