FAQ

Rimborsi 

Entro quanto tempo devono essere presentate le richieste di rimborso?

Le richieste di rimborso devono essere presentate per iscritto tramite raccomandata: 
- entro 15 giorni dal ricovero o dall'infortunio o dal momento in cui si è manifestata la malattia
- entro 30 giorni p
er l'invalidità permanente da malattia. 
Una volta presentata la richiesta si conserva il diritto al rimborso per due anni dal giorno in cui si è verificato il fatto (prescrizione). Per interrompere il termine di prescrizione di due anni sono ammesse lettere o raccomandate, mentre non sono ritenute valide comunicazioni a mezzo fax o posta elettronica.

Quali prestazioni sono comprese nella garanzia odontoiatrica e come è possibile attivarle?

Galeno rimborsa le spese odontoiatriche e ortodontiche sostenute durante ricovero a seguito di infortunio e nei 120 giorni successivi alla cessazione del ricovero, con un massimale di 15.494,00 euro per anno e per nucleo familiare. In questo caso per la richiesta di rimborso è necessario dare comunicazione dell'infortunio e documentazione del ricovero al servizio assistenza soci.

Galeno offre inoltre al socio e ai suoi familiari alcune prestazioni di prevenzione odontoiatrica, che comprendono:
- una seduta di igiene orale l'anno
- una visita specialistica odontoiatrica l'anno
Per richiedere queste prestazioni è necessario chiamare direttamente il numero verde UniSalute 800.009.611.

La copertura UniSalute comprende inoltre gli interventi chirurgici extra-ricovero conseguenti alle seguenti patologie: adamantinoma, ascesso dentario da strumento endoodontico endocanalare, cisti follicolari, cisti radicolari, odontoma, osteiti che coinvolgano almeno un terzo dell'osso mascellare o mandibolare. Il limite annuo di spesa per gli interventi chirurgici odontoiatrici extra-ricovero è fissato in 1.500,00 euro per nucleo familiare. Anche in questo caso per attivare la garanzia è necessario chiamare il numero verde UniSalute 800.009.611.

Infine, per le prestazioni odontoiatriche non comprese in quanto sopra, il socio può chiedere alla centrale operativa di UniSalute di ottenere l'applicazione di tariffe agevolate in una delle strutture convenzionate.

Le visite specialistiche vengono rimborsate?

Le visite specialistiche vengono rimborsate solo se collegate a un ricovero o a un day hospital o a un intervento chirurgico. Lo stesso avviene per gli esami ematochimici.

 

Il nostro sito utilizza i cookie. Per conoscere nel dettaglio i cookie presenti e come disattivarli leggi la nostra informativa sull'uso dei cookies
Per fruire del sito clicca su 'Accetto'.